Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Scuola Secondaria Statale di Primo Grado "S.G.Bosco" di Trentola Ducenta - (CE)
Scuola Secondaria Statale di Primo Grado
"SAN GIOVANNI BOSCO"
Via Firenze, 24 - 81038 - Trentola Ducenta (CE) - Tel. 0818 147618 - Fax 0818 148566
E-mail: cemm10800g@istruzione.it - PEC: cemm10800g@pec.istruzione.it
Scuola Secondaria Statale di Primo Grado "S.G.Bosco" di Trentola Ducenta - (CE)
Scuola Secondaria Statale di Primo Grado "S.G.Bosco" di Trentola Ducenta - (CE)
Scuola Secondaria Statale di Primo Grado
"SAN GIOVANNI BOSCO"
L'istituto
Offerta formativa
REGOLAMENTI
Trasparenza
P.O.N.
Varie
Servizi on-line

Diritti umani

 

«Dove, dopo tutto, iniziano i diritti umani universali? In piccoli luoghi, vicino a casa, così vicini e così piccoli che non possono essere visti su nessuna mappa del mondo. A meno che questi diritti non abbiano un significato lì, hanno poco significato altrove»

Eleanor Roosevelt

 

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite proclamava la Dichiarazione universale dei diritti umani. Per la prima volta nella storia dell’umanità, era stato prodotto un documento che riguardava tutte le persone del mondo, senza distinzioni. Per la prima volta veniva scritto che esistono diritti di cui ogni essere umano deve poter godere per la sola ragione di essere al mondo. Eppure la Dichiarazione è disattesa, perché ancora troppo sconosciuta.

Il rispetto per la dignità umana e la promozione dei principi di uguaglianza e giustizia costituiscono i pilastri di una società giusta, sostiene il Dirigente scolastico Michele Di Martino, pertanto bisogna perseguire con forza gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile con l’obiettivo di dare a tutte le persone l’opportunità di vivere con dignità.

Quest’anno gli allievi della rete “Vivere Leg@lmente”, uniti agli studenti dei progetti del PTOF Cittadinanza glocale, Magia di suoni e Telethon, ricordano il Diritto alla vita (art. 3).

Diversi step formativi, curricolari ed extra-curricolari, hanno preceduto la manifestazione conclusiva del 20 Dicembre 2017: passi di danza hip-hop, canti natalizi e non, scrittura creativa, poesie, drammatizzazioni, musica d’insieme, giochi di squadra.

La “Don Bosco” ha messo a disposizione delle Istituzioni scolastiche altre la propria struttura, i laboratori, il personale ATA.

Scenari conclusivi delle attività formative:

  1. 15 Dicembre - Partita del cuore. Gli studenti del Liceo Scientifico di Trentola Ducenta sono scesi in campo di per sfidareapallavolo gli alunni della Scuola Media.
  2. Performance artistiche-musicali: dal teatro alla danza, dalla poesia al canto.Incantevoli esecuzioni artistiche, frutto di una vera e vissuta alleanza istituzionale, hanno fatto vibrare le corde più profonde dei nostri cuori.

Un solo ideale ha unito tutta la variegata comunità scolastica “donare ai bambini il sorriso della vita”

Un grazie sentito ai Dirigenti scolastici, ai Medici ricercatori, al dott. Lorenzo Mottola ( stakeholder della rete - Associazione Medici Pediatri Campania), agli alunni, ai docenti, ai genitori.

   


Permalink: Diritti umaniData di pubblicazione: 09/02/2018
Tag: Diritti umaniData ultima modifica: 09/02/2018 09:46:14
Visualizzazioni: 224 

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2018 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 1061
N. visitatori: 1486837